Enzo Miccio juma magazine

Enzo Miccio

Special event, luxury wedding, collezioni, libri
e programmi tv: tutti i progetti firmati Enzo
Miccio per diffondere stile, eleganza e bon ton.

L’ultima avventura televisiva di Enzo Miccio si intitola “Enzo Missione Spose” ed è un programma itinerante, in onda su Real Time, tutto dedicato alle donne italiane pronte al grande giorno. Il wedding stylist è a disposizione delle future mogli del Belpaese e va in loro soccorso a bordo di un tir pieno di abiti da sposa: 200 modelli per tutti i gusti e le esigenze. Quella da “Dottor Wedding” è una delle tante perle inanellate nella sua carriera da Enzo Miccio, napoletano di nascita, ma cresciuto professionalmente a Milano. Quella Milano che lo ha visto presentare, in Primavera, anche la sua prima “Enzo Miccio Bridal Collection”: venticinque abiti chic e raffi nati, distribuiti da Nicole Fashion Group, per una sposa davvero elegante. Anche la presentazione è stata fatta a sua immagine, con le modelle a sfilare tra due lunghi tavoli apparecchiati con tovaglie bianche e decorati con elaborati candelabri e splendidi bouquet di fiori, a riecheggiare i fasti della Reggia di Versailles ai tempi di Maria Antonietta.

Enzo Miccio juma magazineMancava questa tessera nel puzzle della sua attività che da sempre rispecchia la sua grande passione: la lirica. Enzo Miccio insieme al suo consolidato staff progetta e realizza, in Italia e all’estero, special event e luxury wedding, con la teatralità che sempre contraddistingue la messa in scena di un’opera, curandone ogni dettaglio e componendone ogni particolare come se fosse un set fotografi co. Ciascun evento da lui curato è all’insegna dell’unicità e della ricercatezza e punta alla massima personalizzazione di ogni aspetto: dalla scelta della location alle scenografie floreali, dagli arredi al design della tavola, dalla colonna sonora alla progettazione delle luci fino al gran finale che, nel caso dei matrimoni, prevede una wedding cake sempre scenografi ca e sorprendente, in grado di emozionare gli ospiti.

Ad Enzo Miccio va sicuramente il merito di aver diffuso e consolidato la figura del Wedding and Event Planner nel nostro Paese. Non a caso, a grande richiesta, nel 2009 è stata istituita l’Enzo Miccio Academy, nella quale si impartiscono non solo corsi sul Wedding and Events, ma anche di Moda e Immagine. Accanto all’organizzazione di matrimoni ed eventi si insegna consulenza d’immagine e makeup per la sposa, mise en place e galateo, ma anche la realizzazione delle scenografie di un evento con allestimenti e decorazioni e a diventare wedding personal coach. I corsi di Moda e Immagine puntano invece a formare consulenti d’immagine e personal shopper, insegnano il Make-up artist e materie nuovissime come il Trend-spotting, ovvero come individuare le tendenze; oltre al Web self marketing, ovvero come fare promozione di sé attraverso il web (anche per il wedding).

A rendere celebre l’attività di Enzo Miccio è stata certamente la sua presenza in TV. Dal 2005 è protagonista della serie televisiva “Wedding Planner” in onda su Real Time (digitale terrestre free
canale 31 e su Sky canale 126), un programma che racconta attraverso le immagini, il suo lavoro di designer di eventi, sempre creativo e stimolante. Sempre su Real Time, conduce dal 2008 “Ma
Come ti vesti?!” dove si parla di moda, stile, bon ton, con tanti preziosi consigli per non sbagliare mai abito in nessuna occasione e, dal 2011, si è aggiunta la conduzione di un terzo programma
televisivo “Shopping Night”. Enzo Miccio juma magazineSi tratta di uno spettacolare e divertente game sullo stile e la moda, dove le concorrenti hanno a disposizione un intero store per una notte, all’interno del quale reperire gli abiti adatti alle occasioni d’uso lanciate dai giudici. “L’eleganza del Maschio”, è invece una esperienza televisiva di Real Time tutta dedicata all’uomo e che vede protagonista Enzo Miccio nei panni di esperto di eleganza e bon ton maschili.
Parallelamente alla sua azienda di event planning, alla sua Accademia ed alla televisione, Enzo Miccio ha intrapreso numerosi progetti con aziende leader per creare attorno al suo nome un’unica idea di stile ed eleganza. Non solo la collezione di abiti da sposa, ma anche luxury furniture, con la sua collezione di asseyez-vous e di vetri e cristalli di Murano; cadeau de mariage, collezione di wedding gift realizzata per Car Bomboniere e i wedding jewels con la Collezione Farfalle disegnata per Comete Gioielli.

Esperienze che spesso sono diventate anche delle pubblicazioni disponibili nelle librerie:
“Il Matrimonio che vorrei” (Mondadori 2008),
“Ma come ti vesti?” (Rizzoli 2010),
“Matrimonio da Favola” (Rizzoli 2011),
“Cercando Grace” (Rizzoli 2012)
“L’eleganza del Maschio” (Rizzoli 2013).


© copyright Juma Magazine 2015 - Sito realizzato da CRABBIT